Interdittiva antimafia, partecipazione alle gare ed esecuzione dei contratti pubblici: Rassegna ragionata ANAC

I riflessi delle interdittive antimafia sulla partecipazione alle gare e sull’esecuzione dei contratti pubblici a partire dalle pronunce dell’Autorità riferite al periodo 2015-2019. Questo il contenuto della nuova rassegna pubblicata nel sito internet dell’Autorità nazionale anticorruzione. Il documento affronta, in particolare, le seguenti tematiche: obblighi dichiarativi dei concorrenti, affidamento del contratto, documenti di gara e stipula del contratto, iscrizione nelle white list, sorte del contratto in corso di esecuzione, e, infine, l’annotazione dell’interdittiva nel casellario informatico. Rassegna ragionata degli atti dell’Autorità in tema di riflessi dell’interdittiva antimafia sulla partecipazione alle gare e sull’esecuzione dei contratti pubblici 2015-2019.