Art. 31, (Ruolo e funzioni del responsabile del procedimento negli appalti e nelle concessioni)

1. Per ogni singola procedura per l’affidamento di un appalto o di una concessione le stazioni appaltanti nominano, nel primo atto relativo ad ogni singolo intervento, un responsabile unico del procedimento (RUP) per le fasi della programmazione, della progettazione, dell’affidamento, dell’esecuzione. Le stazioni appaltanti che ricorrono ai sistemi di acquisto e di negoziazione delle centrali … Continua la lettura di Art. 31, (Ruolo e funzioni del responsabile del procedimento negli appalti e nelle concessioni)

Art. 34, (Criteri di sostenibilita’ energetica e ambientale)

1. Le stazioni appaltanti contribuiscono al conseguimento degli obiettivi ambientali previsti dal Piano d’azione per la sostenibilita’ ambientale dei consumi nel settore della pubblica amministrazione attraverso l’inserimento, nella documentazione progettuale e di gara, almeno delle specifiche tecniche e delle clausole contrattuali contenute nei criteri ambientali minimi adottati con decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela … Continua la lettura di Art. 34, (Criteri di sostenibilita’ energetica e ambientale)

Sito d'informazione professionale in materia di appalti e concessioni di lavori, servizi e forniture. Codice dei contratti pubblici annotato con le più recenti sentenze di TAR, Consiglio di Stato e Corte di Giustizia dell'Unione Europea. Aggiornamento costante alle novità legislative, provvedimenti ed atti attutativi ministeriali, Linee guida e Bandi tipo ANAC. Servizi di consulenza e supporto specialistico gare e risposte ai quesiti. Seminari, corsi e formazione in house.