Art. 178. Collaudo

1. Al collaudo delle infrastrutture si provvede con le modalità e nei termini previsti dall’articolo 141. 2. Per le infrastrutture di grande rilevanza o complessità, il soggetto aggiudicatore può autorizzare le commissioni di collaudo ad avvalersi dei servizi di supporto e di indagine di soggetti specializzati nel settore. Gli oneri relativi sono a carico dei … Continua la lettura di Art. 178. Collaudo

Gara telematica – Offerta – Compilazione – Errore “materiale” scusabile ed errore di “concetto” – Differenza ai fini del soccorso istruttorio – Principi di responsabilità e diligenza professionale – Comportano che l’operatore economico deve dotarsi di personale munito di adeguate conoscenze informatiche (art. 58 , art. 83 d.lgs. n. 50/2016)

Consiglio di Stato, sez. III, 28.07.2020 n. 4795

Project financing: 1) Individuazione del promotore – Amplissima discrezionalità amministrativa; 2) Soglia di sbarramento – Funzione e ratio; 3) Promotore – Mancato raggiungimento punteggio minimo – Diritto di prelazione – Non è esercitabile; 4) PEF – Verifica di anomalia – Inapplicabilità (art. 97 , art. 179 , art. 183 d.lgs. n. 50/2016)

Consiglio di Stato, sez. V, 10.02.2020 n. 1005