Art. 129. Garanzie e coperture assicurative per i lavori pubblici

1. Fermo restando quanto disposto dall’articolo 75 e dall’articolo 113, l’esecutore dei lavori é altresì obbligato a stipulare una polizza assicurativa che tenga indenni le stazioni appaltanti da tutti i rischi di esecuzione da qualsiasi causa determinati, salvo quelli derivanti da errori di progettazione, insufficiente progettazione, azioni di terzi o cause di forza maggiore, e … Continua la lettura di Art. 129. Garanzie e coperture assicurative per i lavori pubblici