Lavori e i servizi in amministrazione diretta: si possono ancora realizzare ?

Quesito: Nell’articolo n. 50 relativo alle soglie non sono citati i lavori e i servizi in amministrazione diretta. Si possono ancora realizzare? Se si, con che limiti di spesa?

Risposta aggiornata: La disciplina del D.Lgs. 36/2023 sui contratti di importo inferiore alla soglia di rilevanza europea non contiene un riferimento specifico ai lavori e servizi da realizzare in amministrazione diretta. Purtuttavia, i lavori, servizi (e forniture) in amministrazione diretta sono richiamati dall’art. 37, comma 2, ultimo periodo, del D.Lgs. 36/2023 al solo scopo di escluderne l’inserimento nella programmazione. Da tale richiamo, unitamente al principio di auto- organizzazione amministrativa sancito dall’art. 7, comma 1, del nuovo Codice dei contratti, in base al quale “Le pubbliche amministrazioni organizzano autonomamente l’esecuzione di lavori o la prestazione di beni e servizi attraverso l’auto-produzione, l’esternalizzazione e la cooperazione nel rispetto della disciplina del codice e del diritto dell’Unione europea”, si evince che permane la facoltà di realizzare lavori e servizi in amministrazione diretta, trattandosi di una forma di auto-produzione alternativa all’affidamento in house). In assenza di soglie di importo, la realizzazione di lavori e servizi in amministrazione diretta potrà essere disposta compatibilmente con i requisiti di idoneità organizzativa e di organico posseduti dalla stazione appaltante. (Parere MIT n. 2235/2023)

    PER QUESITI O INFORMAZIONI SUI SERVIZI DI RISPOSTA RAPIDA, CONSULENZA E SUPPORTO SPECIALISTICO E SULLA PIATTAFORMA GARE TELEMATICHE DI SENTENZEAPPALTI.IT O PER UN PREVENTIVO GRATUITO, SI INVITA A COMPILARE IL MODULO SEGUENTE

    Richiesta:*

    Nome, cognome, Ente o Società:*

    Email:*

    N.B. I servizi sono attivabili su richiesta e modulabili sulla base di specifiche esigenze. Per ulteriori informazioni si invita a visitare le pagine dedicate del sito oppure a contattare info@sentenzeappalti.it.

    PRIVACY. Letta l’informativa sulla privacy, si acconsente all’utilizzo dei dati inseriti nel presente modulo ed all’invio di eventuale materiale informativo. 
    

    Accettazione privacy*